Tag: paolo cacciari

La loro resilienza

La loro resilienza

Visualizzazioni: 9 Fonte: www.comune-info.net Quelli che sono in alto, da sempre, amano masticare e digerire parole e concetti spuntati in basso. Accade oggi con il termine resilienza, apparso nel nome completo del Recovery fund (Rf). Ma ad affermarsi è l’idea di resilienza spostata sugli interventi necessari ad 

Fuori dall’economia

Fuori dall’economia

Visualizzazioni: 10 Fonte: www.comune-info.net La sfida di liberarci dall’antropologia economicista è molto alta, investe nel profondo il sentire comune delle persone prima ancora che la teoria dell’economia politica. Si tratta di uscire dal modello di civilizzazione occidentale del mondo, fondato sull’ossessione della crescita. Una sfida 

Economia e sensibilità

Economia e sensibilità

Visualizzazioni: 23 Fonte: www.comune-info.net Abbiamo bisogno di una conversione profonda della sensibilità, anche questa è una forma di lotta. Il problema risiede nella postura nei confronti del mondo e dell’altro. Si tratta di mettere in discussione l’idea che possiamo disporre liberamente di ogni cosa in modo illimitato. 

Paolo Cacciari: manca un’idea di società davvero diversa cui valga la pena impegnarsi e a cui affidare le proprie speranze.

Paolo Cacciari: manca un’idea di società davvero diversa cui valga la pena impegnarsi e a cui affidare le proprie speranze.

Visualizzazioni: 53 Paolo Cacciari, giornalista, scrittore, saggista, attivista nei movimenti sociali, ambientalisti e per la decrescita. E’ autore di numerosi saggi sui temi dell’economia solidale tra cui “Decrescita o barbarie”, “Viaggio nell’Italia dei beni comuni”, “Vie di fuga”, “101 piccole rivoluzioni”. Collabora tra gli altri con 

La grammatica del buon vivere

La grammatica del buon vivere

Visualizzazioni: 232 Fonte: www.ilmanifesto.it TEMPI PRESENTI. «Utopia in cantiere. Economia solidale nuova economia politica», un volume del gruppo di ricerca Solidarius   «Cos’altro deve accadere?» – si ripetono gli amici di Solidarius, per uscire dal buco nero della crisi di civiltà in cui sta precipitando lo spirito 

Ricongiungersi ai territori

Ricongiungersi ai territori

Visualizzazioni: 345 Fonte: www.comune-info.net Gruppi di acquisto solidale, Csa, orti comunitari e altre forme di consumo critico hanno bisogno di pensarsi come gruppi di co-produttori. Dall’autodeterminazione alimentare all’autogoverno territoriale per uscire dal dominio del mercato   L’unica sovranità interessante, quella alimentare Come noto, la prima possibilità che 

Gruppo di lavoro: I confini del lavoro e le sue forme di autorganizzazione

Gruppo di lavoro: I confini del lavoro e le sue forme di autorganizzazione

Visualizzazioni: 499 Fonte: www.comune-info.net   A cura di Paolo Cacciari, Cristiano Colombi e Manuela Gualdi     Il lavoro occupa un posto fondamentale nelle motivazioni che spingono le persone ad intraprendere attività iscrivibili nel grande campo delle “economie diverse”, che vengono definite in vari modi (ecosolidali, 

Al via il percorso «DEStinazione Economia Solidale»

Al via il percorso «DEStinazione Economia Solidale»

Visualizzazioni: 642 Fonte: www.ladigetto.it Presentato il 31 agosto 2018 presso la sede della cooperativa sociale Alpi il progetto formativo e di networking promosso dal Tavolo dell’Economia Solidale e dalla PAT 98 aziende per un fatturato totale di 99 milioni di euro e quasi 1500 dipendenti. Sono