Tag: consumatori

Narcisismo patologico vs capitalismo liberista, ultra finanziario, apolide e tecnocratico

Narcisismo patologico vs capitalismo liberista, ultra finanziario, apolide e tecnocratico

Visualizzazioni: 4 Fonte: www.ilcambiamento.it La maggior parte delle società segue un modello iper piramidale, dove un piccolo gruppo di persone domina vaste masse umane; dove imperversa lo sfruttamento, sempre a scopo di conquistare ‘di più’, a scapito degli altri. Ma tutto questo è davvero così 

L’appello di Antonietta Gatti: «Cambiamo le cose, basta tv»

L’appello di Antonietta Gatti: «Cambiamo le cose, basta tv»

Visualizzazioni: 11 Fonte: www.ilcambiamento.it Sta circolando sempre di più il messaggio lanciato della dottoressa Antonietta Gatti: «Iniziamo a cambiare le cose con un semplice gesto quotidiano. Non guardiamo più la televisione, togliamo il potere, anche economico, a multinazionali e mainstream. Sarà anche una grande mano per 

Bauman: addio umanità, schiavizzata da un’élite di parassiti

Bauman: addio umanità, schiavizzata da un’élite di parassiti

Visualizzazioni: 31 Fonte: www.jedanews.com «Le opere di Bauman, che, per quanto fortunate editorialmente, sono state cibo per pochi, purtroppo, sono un tesoro cui attingere per comprendere le ingiustizie del tempo presente, denunciarle, e se possibile, combatterle» Così Angelo d’Orsi ricorda su “Micromega”, all’indomani della sua 

Non ci salvano i supermercati ma chi coltiva e chi raccoglie

Non ci salvano i supermercati ma chi coltiva e chi raccoglie

Visualizzazioni: 10 Fonte: www.ilcambiamento.it Avere meno del 4% degli occupati in agricoltura è una pistola costantemente puntata alla tempia del nostro paese, che un giorno lontano era chiamato il Giardino d’Europa. E ora con l’emergenza coronavirus manca anche chi raccoglie. Cosa mangeremo? Avere meno del 

Città e campagna ai tempi del coronavirus

Città e campagna ai tempi del coronavirus

Visualizzazioni: 12 Fonte: www.ilcambiamento.it Ci hanno fatto credere che la città fosse la soluzione a tutti i problemi, dipingendo la campagna come un mondo sottosviluppato popolato di sempliciotti. Ma davvero lo credete? E dove credete possano risiedere il futuro e la speranza? Per convincere la 

Biorfarm, l’adozione di alberi che fa incontrare contadini e consumatori

Biorfarm, l’adozione di alberi che fa incontrare contadini e consumatori

Visualizzazioni: 39 Fonte: www.italiachecambia.org Due giovani neolaureati hanno creato una piattaforma online capace di creare un contatto diretto tra contadini e consumatori offrendo a questi ultimi la possibilità di adottare un albero per poi coglierne, o ricevere a casa, i frutti. Biorfarm vuole così rispondere 

L’industria della malattia

L’industria della malattia

Visualizzazioni: 38 Fonte: www.comune-info.net Qualcuno troverà esagerata l’affermazione secondo cui ai colossi dell’industria farmaceutica, quelli che in dieci controllano oltre la metà del mercato mondiale, non interessa migliorare la salute delle persone. Il problema è che se la gente guarisce o muore non compra più 

Carlo Petrini: «Se l’Italia perde le botteghe, noi perdiamo l’Italia per come la conosciamo».

Carlo Petrini: «Se l’Italia perde le botteghe, noi perdiamo l’Italia per come la conosciamo».

Visualizzazioni: 62 Fonte: www.slowfood.it Passeggiando per la mia piccola città nei giorni precedenti il Natale saltavano agli occhi negozi, solitamente presi d’assalto per gli ultimi regali, molto più vuoti, e il consueto brulicare dei ritardatari del dono un po’ meno intenso. Per contro, a dominare