Tag: armando lunetta

La Strada degli Scrittori – L’itinerario della sicilitudine

La Strada degli Scrittori – L’itinerario della sicilitudine

Visualizzazioni: 40 L’evoluzione del concetto di strada, intesa non solo come collegamento fra aree diverse, ha portato alla creazione d’itinerari tematici nei diversi territori nazionali: così sono nate le strade del vino, le strade del tartufo, la strada del barocco e tante altri percorsi legati 

Il turismo relazionale per fare partire il cuore della Sicilia

Il turismo relazionale per fare partire il cuore della Sicilia

Visualizzazioni: 521 Per decenni il turismo siciliano è stato rappresentato dalle due perle di Taormina e Cefalù; il turista, soprattutto straniero, che trascorreva la vacanza in quei luoghi, era convinto che quella fosse la vera Sicilia. C’è invece un territorio, per molti versi ancora poco 

“Curtiglio” non solo bar-caffetteria ma il luogo dove si pratica l’economia solidale e l’inclusione sociale

“Curtiglio” non solo bar-caffetteria ma il luogo dove si pratica l’economia solidale e l’inclusione sociale

Visualizzazioni: 339 Sta nascendo al sud, una nuova generazione di donne piccole imprenditrici, animate di tanto coraggio e voglia di fare, diventate ormai protagoniste dell’innovazione sociale, dell’economia solidale e di nuovi modelli culturali dove il profitto non è il solo obiettivo finale. Sono le donne 

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

Visualizzazioni: 19 Che cosa succederebbe se oltre a stare in casa qualcuno ci togliesse anche la connessione ad Internet? E se Facebook scomparisse in un baleno? Una tragedia d’immane proporzione per la salute e l’equilibrio psichico di miliardi di persone. Perché nel bene e nel 

Godot non arriva e riparte la voglia di crescita nell’entroterra siciliano

Godot non arriva e riparte la voglia di crescita nell’entroterra siciliano

Visualizzazioni: 75 La Sicilia dell’entroterra non ci sta a rimanere nel suo millenario isolamento e vuole tirare fuori le sue migliori risorse naturalistiche, ambientali, culturali ed eno-gastronomiche e presentarle al mondo. Lo fa attraverso una kermesse di cinque giorni, dal 16 al 20 ottobre, organizzata 

Paolo Cacciari: manca un’idea di società davvero diversa cui valga la pena impegnarsi e a cui affidare le proprie speranze.

Paolo Cacciari: manca un’idea di società davvero diversa cui valga la pena impegnarsi e a cui affidare le proprie speranze.

Visualizzazioni: 51 Paolo Cacciari, giornalista, scrittore, saggista, attivista nei movimenti sociali, ambientalisti e per la decrescita. E’ autore di numerosi saggi sui temi dell’economia solidale tra cui “Decrescita o barbarie”, “Viaggio nell’Italia dei beni comuni”, “Vie di fuga”, “101 piccole rivoluzioni”. Collabora tra gli altri con 

Andrea Bizzocchi: “ la dittatura dolce” orwelliana è il sistema democratico in cui viviamo.

Andrea Bizzocchi: “ la dittatura dolce” orwelliana è il sistema democratico in cui viviamo.

Visualizzazioni: 241 Andrea Bizzocchi: un personaggio che sembra uscito da “Il pianeta verde” il film di Coline Serreau che racconta degli essere umani sopravvissuti e fuggiti in un altro pianeta a causa dei danni provocati dall’era industriale. Lui, invece,  è un sopravvissuto a questo sistema 

Vecchie e nuove emergenze per vivere meglio

Vecchie e nuove emergenze per vivere meglio

Visualizzazioni: 89 Viviamo sempre in uno stato di emergenza continua perché? Perché quando un fenomeno degenera e non riesce a essere governato dal sistema si decreta lo stato di emergenza. Così è per il clima per cui da anni studiosi e scienziati hanno denunziato la