Articoli recenti

Progettazione sociale, arriva la prima norma in Italia e in Europa

Progettazione sociale, arriva la prima norma in Italia e in Europa

Fonte: www.vita.it L’obiettivo è inquadrare i requisiti della figura del progettista sociale, attività professionale di particolare rilevanza pubblica, ma fino ad oggi non disciplinata È la prima norma in Italia e in Europa sulla progettazione sociale e definisce i requisiti base di “conoscenza, abilità e 

Le proposte della finanza etica ai candidati al Parlamento Europeo

Le proposte della finanza etica ai candidati al Parlamento Europeo

Fonte: www.italiachecambia.org “Cambiamo la finanza per cambiare l’Europa”. È quanto afferma Banca Etica che ha redatto un pacchetto di proposte chiedendo alle candidate e ai candidati al Parlamento di Strasburgo di prendere posizione prima del voto del 26 maggio. Le proposte riguardano da una parte 

Il lato oscuro della spesa

Il lato oscuro della spesa

Fonte: www.comune-info.net Il grande carrello è il titolo del libro di Fabio Ciconte, dell’associazione Terra!, e del giornalista Stefano Liberti: un’ottima occasione per approfondire i meccanismi distorti e predatori della grande distribuzione organizzata Era il 1930 quando Michael Cullen, dipendente della catena di negozi alimentari Kroger, 

Acli: per combattere la poverta’ serve piu’ condivisione

Acli: per combattere la poverta’ serve piu’ condivisione

Fonte: www.trevisotoday.it Alla Fiera4passi arriva ‘WelfareLAB’, un progetto sperimentale di sharing economy (e un’installazione) per offrire opportunità concrete a chi è in difficoltà Sarà presentata nel fine settimana a Treviso “WelfareLAB. Soluzioni innovative di contrasto alla povertà”, un’iniziativa sperimentale promossa da ACLI, CTA, UsACLI e 

Secondo welfare, ci possiamo fidare?

Secondo welfare, ci possiamo fidare?

Fonte: www.vita.it Il termine “secondo welfare” è ormai entrato nel vocabolario comune di chi si occupa di politiche sociali. Si tratta di un concetto al quale possono essere ricondotte tutte quelle forme di protezione sociale che non sono direttamente sostenute del Pubblico attraverso il Welfare 

Sette italiani su dieci vogliono un’Italia che dice NO alle armi nucleari

Sette italiani su dieci vogliono un’Italia che dice NO alle armi nucleari

Fonte: www.ilcambiamento.it Un nuovo sondaggio promosso nei 4 Paesi europei che ospitano testate nucleari statunitensi (Italia, Germania, Belgio, Paesi Bassi) dalla Campagna ICAN e dai suoi partner nazionali (per l’Italia da Senzatomica e Rete Italiana per il Disarmo) conferma quanto già evidenziato da precedenti indagini: 

L’Europa in cui crediamo: sostenibile, equa e solidale

L’Europa in cui crediamo: sostenibile, equa e solidale

Fonte: www.forumterzosettore.it Lo sviluppo dell’Italia dal secondo dopoguerra non sarebbe stato possibile senza una visione comune, sfociata nella progressiva integrazione politica, economica e culturale tra quelle nazioni continentali che l’hanno lucidamente e volontariamente perseguita dopo le tragedie di ben due conflitti mondiali. Un’Europa di pace 

Terra Iblea: quell’impresa da matti nel cuore della Sicilia

Terra Iblea: quell’impresa da matti nel cuore della Sicilia

Fonte: www.vita.it Così una cooperativa composta al 50% da disabili psichici gestisce un ristorante e una fattoria sociale. Sorge vicino a Ragusa e la cooperativa sociale che ha lanciato il progetto è un centro di prossimità di fondazione Èbbene e socia del consorzio Sol.Co. C’è