Bene comune

Bene comune

Fonte: www.bassanonet.it

Da giovedì 25 ottobre, Villa Angaran San Giuseppe ospiterà una serie di tre incontri dedicati alla cultura di una nuova economia. 

Leonardo Becchetti

Una nuova economia per tutti è il titolo di una serie di appuntamenti (le prossime date: il 23 novembre e l’8 febbraio 2019) in cui relatori autorevoli si interrogheranno sulle strade e sugli scenari tracciati dagli attori dell’economia dei nostri tempi alle soglie della crisi decennale dalla quale stiamo faticosamente uscendo. Non sempre i sentieri nuovi sono agevoli, ma svelano panorami altrimenti sconosciuti, ed è evidente che in economia il cambiamento genera paure e insicurezze da affrontare che coinvolgono comportamenti e stili di vita di persone e imprese.

Giovedì 25 ottobre, Leonardo Becchetti, professore di Economia Politica alla facoltà di Economia dell’Università di Roma “Tor Vergata” e tra le altre cose direttore del sito www.benecomune.net terrà una conferenza sul tema: “Per un’economia civile, solidale e generativa”. I principali temi di ricerca del relatore riguardano la finanza etica, il microcredito, la responsabilità sociale di impresa e il commercio equo e solidale. Gli incontri successivi avranno come protagonisti Benedetto Gui e Adriano Sella, che parleranno della cosiddetta “Economia di Comunione” e di stili di vita improntati alla sobrietà e alla solidarietà.

L’iniziativa è organizzata dalla “Comunità di vita cristiana al Cardoner” di Bassano, dal Gruppo di Spiritualità V.S.G., oltre che dall’associazione “Amici di Villa San Giuseppe” e dalla Rete Pictor, che all’interno della villa e del suo parco promuovono e sostengono attività aperte a tutta la cittadinanza in sintonia con lo spirito del luogo e delle organizzazioni che lo hanno in custodia.

L’incontro di giovedì avrà inizio alle ore 20.30.

L’ingresso è libero.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.