Amina Ingaldi lancia la Banca del Tempo: “Niente moneta, mettiamo in circolo saperi e servizi”

Amina Ingaldi lancia la Banca del Tempo: “Niente moneta, mettiamo in circolo saperi e servizi”

Fonte: www.anteprima24.it

 

Benevento – Immaginare il tempo  al servizio degli altri.  Immettere nuovi valori per una nuova comunità, attraverso la solidarietà e lo scambio reciproco di informazioni.

E’ la Banca del Tempo, iniziativa lanciata oggi dal centro commerciale Buonevento da Amina Ingaldi, portavoce dell’associazione ‘Amici in azione’ ed ex assessore comunale dalla Giunta Mastella, L’obiettivo è creare un sistema in cui le persone si scambiano attività, servizi e saperi.

L’iniziativa prevede uno sportello, aperto presso il Caf di via Martiri d’Ungheria nei pomeriggi del lunedì e del giovedì dalle 15 alle 18.30, dove ‘depositare’ ciò che si vuole mettere a disposizione degli altri. L’unica avvertenza è che in queste banche, spuntate come funghi nel Paese per far fronte ai tagli al welfare e alla riduzione dell’orario scolastico, la moneta di scambio non è l’euro ma l’ora, ovvero quel tempo che a famiglie e mamme lavoratrici non basta mai.

Insomma, un vero e proprio istituto di credito in cui le transazioni sono basate sulla circolazione del tempo anzichè del denaro. I correntisti scambiano servizi, conoscenze e prestazioni. L’occasione utile a recuperare le abitudini ormai perdute di mutuo aiuto, tipiche dei rapporti di buon vicinato, ma anche a estendere a persone prima sconosciute il soccorso che ci si scambia tra appartenenti alla stessa famiglia o ai gruppi di amici.

L’idea, ha raccontato Amina Ingaldi, è nata nel settembre scorso: “Il nostro tempo lo mettiamo a disposizione degli altri. Diventa patrimonio di tutti. Contiamo di realizzare una rete di relazioni imprescindibile per una società. Anche offrendo un’ora della propria giornata per stirare si contribuisce alla creazione e all’arricchimento di una comunità”.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.